DEUTSCH  |  Contatto  |  E-Mail  |  Impressum Indice  |  Associazione pro museo di Aldino  |  Museo civico  |  Museo GEOlogico  |  Museo dei mulini
Museo geologico
Associazione pro museo di Aldino
Museo geologico
Museo dei mulini
   
 
Museum Aldein   Il museo GEOlogico di Redagno

Tra le località di Aldino e Redagno il "Bletterbach" ha modellato una delle gole più imponenti e geologicamente più interessanti dell' Alto Adige e d' Europa. Il canyon, percorribile per circa 3 km, che dall'anno 2004 costituisce il "GEOPARC Bletterbach" è noto per gli straordinari e imponenti affioramenti di rocce vulcaniche e sedimentarie. La formazione di queste rocce risale ad un arco di tempo di circa 40 milioni di anni da 286 a 245 milioni di anni fa). La roccia sedimentaria è particolarmente interessante in quanto racchiude numerose impronte fossili di rettili e di una molteplice fauna, caratteristici di cio che si definisce il passaggio tra due periodi geologici diversi: il Permiano e il Triassico.

Museo geologico di RedagnoIl museo GEOlogico di Redagno, allestito nell'edificio Peter Rosegger, situato nei pressi della chiesa, espone i piu importanti reperti fossili con le caratteristiche rocce del "GEOPARC Bletterbach" in cui sono stati rinvenuti.

La visita al museo, completamente ristrutturato nel maggio 2006, invita ad un'escursione nella gola, ma può servire anche da approfondimento dopo l'escursione.

Il museo GEOlogico è nato su iniziativa di Josef Perwanger che ne è stato anche uno dei promotori e fondatori. Reperti vecchi di milioni di anni, soprattutto impronte di sauri, fossili e stratificazioni rocciose che ricostruiscono la struttura reale, guidano il visitatore, in modo facilmente comprensibile, attraverso le ere geologiche.

Nel museo GEOlogico di Redagno si possono vedere per esempio i seguenti fossili e impronte:

Lastra

 

 

Lastra di Arenaria di Val Gardena con le impronte del Phalangichnus Perwangeri. Finora i paleontologi hanno scoperto nel "GEOPARC Bletterbach" le impronte di 20 specie di animali.

 

 

 

Fossili di piante

 

 

 

Fossili di piante dall' Arenaria di Val Gardena

 

 

 

Conifere dall' Arenaria di Val Gardena

 

 

 

Conifere dall' Arenaria di Val Gardena

 

 

 

 

Impronte di molluschi

 

 

Impronte di molluschi, tra cui la claraia, dalla formazione di Werfen

 

 

 

 

Lastra con piste di sauri diversi, nel suo genere unica al mondo;Lastra con piste di sauri

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  zurück indietro      Seite drucken stampa pagina     nach oben in alto
© 2017 - Associazione pro museo di Aldino - info@museo-aldino.it - www.museo-aldino.it